top of page
Cerca
  • Simone Ferrari D.O.

Mal di schiena cronico: guarire definitivamente?


Parliamo di realtà o utopia?




Diverse persone soffrono di mal di schiena, è uno dei disturbi più frequenti che colpisce la popolazione e in alcuni casi può essere davvero invalidante.

Non so se ti è capitato…sei mai rimasto bloccato da non riuscire quasi a muoverti? Sensazione davvero sgradevole.


Ma è possibile guarire completamente dal mal di schiena?

La realtà è che dipende da un sacco di fattori soggettivi come stile di vita, atteggiamenti, alimentazione, sonno, patologie presenti e pregresse ecc.


Ma oggi volevo soffermarmi su questo concetto: quando di fronte ho un paziente adulto di 50/60 anni o più che presenta varie discopatie come ernie discali o protrusioni importanti sarà certamente più complicato e in alcuni casi non possibile arrivare all’obiettivo finale —> non avere mal di schiena.


Certamente ci sarà un miglioramento e si terrà sotto controllo con trattamenti ed esercizi di mantenimento, ma una volta presente la lesione la percentuale di successo si riduce.


E quindi cosa bisogna fare?

Bisogna intervenire prima! Prima di arrivare alla lesione, alla protrusione o all’ernia discale.

E per fare questo dobbiamo fare prevenzione fin dalla tenera età quindi bambini e adolescenti; farci vedere una tantum anche se non abbiamo dolori, in modo da rimuovere quelle disfunzioni articolari/viscerali presenti che sono il terreno fertile per l’insediamento di una possibile lesione nel lungo tempo.


Purtroppo nel nostro paese siamo abituati a curarci solo quando arriva il problema ma non pensiamo che potremmo prevenirlo (parlo nel campo della salute).


Le ragioni per fare prevenzione sono essenzialmente 2:

  • mantenere la salute nel tempo—> stare bene, sentire che tutto funziona, essere felici con il proprio corpo non ha prezzo.

  • risparmio economico—> fare una visita una tantum ti permetterà di risparmiare nel lungo periodo perchè ridurrai l’uso di farmaci e non dovrai sottoporti a continui cicli di terapia nei momenti acuti.


Per rispondere alla domanda iniziale: è possibile guarire dal mal di schiena?

Se interveniamo per tempo, quando non si sono ancora instaurate certe dinamiche, assolutamente si


Se hai dei figli portali a fare una visita, il loro corpo ringrazierà.

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page