Cerca
  • Simone Ferrari D.O.

Osteopatia: DISCOPATIE ed ERNIE del disco inter-vertebrale

Aggiornato il: mar 26


Se hai mal di schiena o dolore cervicale e sai di avere un ernia o una protrusione discale che ti procura dolore, l'argomento fa al caso tuo!

Innanzitutto, cosa sono le discopatie e le ernie discali?

Le discopatie sono alterazioni del disco intervertebrale, il quale non è altro che una sorta di "cuscinetto" che si trova tra una vertebra e l'altra. Sui referti degli esami diagnostici solitamente si parla di protrusioni e di ernie discali:

📌Per PROTRUSIONE si intende un ingrossamento di uno o più dischi intervertebrali che, dilatandosi, possono andare a comprimere le radici nervose in uscita dal midollo spinale.

📌L' ERNIA DISCALE, invece, possiamo definirla come lo stadio successivo alla protrusione, si tratta della fuoriuscita del nucleo polposo, contenuto all'interno del disco, che va a comprimere la/ le radici nervose.

Quali sono le CAUSE?

Se gli sforzi esercitati sulla colonna sono notevoli e ripetuti, il disco va incontro ad un rapido processo di invecchiamento e degenerazione, dando così origine alla discopatia. Si parla di MICRO-traumi, ovvero tanti piccoli traumi sempre a quel livello per anni fino al giorno che la struttura cede, e di MACRO-traumi, quando dopo un sforzo eccessivo la struttura è sottoposta a troppo carico e non riesce a contenere. Altre possibili cause vanno ricercate nel normale processo di invecchiamento, nella sedentarietà e nella riduzione della performance fisica.

Qual è la SINTOMATOLOGIA?

Le conseguenze più gravi di una discopatia sono legate alla riduzione della capacità ammortizzante del disco e alla contemporanea perdita dei normali rapporti tra una vertebra e l'altra. L'insieme di questi processi favorisce l'erniazione discale (condizione più avanzata della protrusione) e può portare, col passare degli anni, alla comparsa di artrosi vertebrale. Queste anomalie possono irritare le strutture nervose adiacenti, scatenando dolore localizzato a causa di una contrazione dei muscoli vertebrali che rendono poco mobile quel tratto della colonna, oppure un dolore irradiato agli arti superiori, agli arti inferiori o al torace a seconda del livello vertebrale in cui si presenta la discopatia.

🔴 L'OSTEOPATA come può intervenire?🔴

L’osteopata dispone di una diversa gamma di modalità d’approccio e riesce con alcune sedute manuali a dare una svolta positiva riducendo il dolore, con lo scopo di restituire una maggiore elasticità alla colonna vertebrale così in modo da ridurre la pressione sui dischi intervertebrali. In genere dopo alcune sedute che, il paziente avrà recuperato una sufficiente mobilità lungo la colonna vertebrale e una graduale diminuzione della sintomatologia.


#osteopata #osteopatia #osteopatagenova #genova #liguria #blog #trattamentomanuale #terapia #farmaci #medicina #postura #prevenzione #cura #sport #sportivo #maldischiena #doloriarticolari #colite #stipsi #cefalea #malditesta #emicrania #doloreaddominale #ernia #erniadeldisco #protrusione #bulgingdiscale

22 visualizzazioni

CONTATTI

+39 389 0142911

INDIRIZZI

Piazza Palermo 5/35

16129 Genova (GE)​​​

Piazza della Stazione, 6E

16039 Sestri Levante (GE)

Seguimi sui social 

  • Facebook Social Icon
  • Instagram
  • Google+ Social Icon

Copyright © 2018-2020 Studio di Osteopatia Simone Ferrari. Tutti i diritti riservati

P.iva 02511260990