Cerca
  • Simone Ferrari D.O.

Cuffia dei rotatori: di cosa si tratta

Aggiornamento: 26 mar 2020


La CUFFIA DEI ROTATORI: sicuramente avrai sentito nominare almeno una volta questa strana parte del corpo che non sai bene dove localizzarla 🤔 Cercherò di spiegartelo in parole semplici: Il terminine sta ad indicare alcuni tendini dei muscoli della regione delle spalle che ci permettono di compiere movimenti di rotazione ed elevazione delle braccia. Perciò se tu ora posizioni la mano sul tuo addome, ecco che hai appena utilizzato dei muscoli intra-rotatori che fanno parte appunto di questa “cuffia” 💡

Il tendine che puoi osservare nel video è del muscolo sovraspinato, il quale, a causa della sua posizione anatomica, è uno dei più soggetti a lesione, specialmente in tutte le persone che svolgono lavori/attività manuali pesanti. Il motivo è decisamente intuibile: più sollecito una struttura, più c’è la possibilità che questa si usuri. È un disturbo molto comune che si può manifestare con dolore ai più semplici movimenti del braccio.

🔵 Hai mai affrontato questo genere di problema? 🔵


#osteopata #osteopatia #osteopatagenova #genova #liguria #blog #trattamentomanuale #terapia #postura #prevenzione #cura #sport #sportivo #maldischiena #doloriarticolari #cuffiadeirotatori #spalla #tennis #golf #gomitodeltennista

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti