ย 
Cerca
  • Simone Ferrari D.O.

๐™๐™ ๐˜พ๐™ƒ๐™€ ๐™‹๐™€๐™๐™Ž๐™Š๐™‰๐˜ผ ๐™Ž๐™€๐™„'?



Allโ€™interno del discorso che ti voglio fare oggi distinguo 3 categorie di persone:


- quelli che nonostante siano afflitti giornalmente (o quasi) da problematiche fisiche ricorrono unicamente allโ€™uso di farmaci antinfiammatori per settimane, mesi o addirittura anni rimandando di continuo.

- quelli che si rivolgono ad un professionista e si accontentano della riduzione/risoluzione dei sintomi continuando la loro vita come sempre.

- altri che approfittano del problema fisico in cui si sono imbattuti per fare un ๐ฌ๐š๐ฅ๐ญ๐จ veramente di ๐ช๐ฎ๐š๐ฅ๐ข๐ญ๐šฬ€: diventano piรน consapevoli e incominciano a prendersi cura della propria salute.


Come?


Beh sicuramente seguendo sempre i 3 cardini principali che non devono mai mancare: - ๐—บ๐—ฎ๐—ป๐—ด๐—ถ๐—ฎ๐—ฟ ๐˜€๐—ฎ๐—ป๐—ผ - ๐—ฎ๐˜๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ถ๐˜๐—ฎฬ€ ๐—ณ๐—ถ๐˜€๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ - ๐—ฏ๐—ฒ๐—ป๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฝ๐˜€๐—ถ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ด๐—ถ๐—ฐ๐—ผ


Ma oltre a questi esistono altri metodi per prenderci cura di noi stessi. ๐—Ÿโ€™๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฒ๐—ผ๐—ฝ๐—ฎ๐˜๐—ถ๐—ฎ รจ uno di questi.

Sai la maggior parte delle persone รจ abituata ad agire solo una volta che si presenta il problema. Ad esempio: ho dolore prendo lโ€™infiammatorio, oppure ho dolore e mi faccio vedere.

Ma ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐˜€๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฏ๐—ฏ๐—ฒ ๐—บ๐—ฒ๐—ด๐—น๐—ถ๐—ผ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ป๐—ถ๐—ฟ๐—น๐—ผ?


Devi sapere che tutti noi ogni giorno siamo sottoposti a โ€œ๐—บ๐—ถ๐—ฐ๐—ฟ๐—ผ-๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐˜‚๐—บ๐—ถโ€ a causa del lavoro, dello stress, dellโ€™attivitร  fisica ecc.e questi ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ป๐—ป๐—ผ ๐—ฎ ๐—ด๐—ฒ๐—ป๐—ฒ๐—ฟ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐˜๐—ฒ๐—ป๐˜€๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ถ che si accumulano inevitabilmente sul nostro corpo, con il rischio che prima o poi saltino fuori portandoci un qualche disturbo.


๐—Ÿโ€™๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฒ๐—ผ๐—ฝ๐—ฎ๐˜๐—ฎ utilizzando un approccio globale sul paziente รจ in grado di alleviare/rimuovere queste tensioni in modo da limitare circuiti disfunzionali e promuovere una corretta postura.

Per cui: ๐—ฑ๐—ฒ๐˜ƒ๐—ผ ๐—ฎ๐—ป๐—ฑ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฎ๐—น๐—นโ€™๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฒ๐—ผ๐—ฝ๐—ฎ๐˜๐—ฎ ๐—ฆ๐—ข๐—Ÿ๐—ข ๐—พ๐˜‚๐—ฎ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—ต๐—ผ ๐—ฑ๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ?

La risposta รจ NO!


La scelta migliore che puoi fare รจ ๐—ฃ๐—ฅ๐—˜๐—ฉ๐—˜๐—ก๐—œ๐—ฅ๐—˜: muoverti prima e fare un ceck periodico in modo da rimare in forma. Io stesso da osteopata mi sottopongo periodicamente ai trattamenti perchรจ ne sento il bisogno, perchรจ ๐—บ๐—ถ ๐—ณ๐—ฎ ๐˜€๐˜๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฏ๐—ฒ๐—ป๐—ฒ.

Penso che la strada corretta sia mantenere e alimentare la nostra salute e non curarci solo una volta che arriva la malattia.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
ย