top of page
Cerca
  • Simone Ferrari D.O.

Osteopatia e Vulvodinia

La vulvodinia è una percezione dolorosa a livello vaginale.



In complementarietà con la terapia medica e il trattamento riabilitativo, l’osteopata può valutare la presenza di disfunzioni del bacino e di tutto il rachide, che possono generare o mantenere in atto le disfunzioni perineali. All’interno di un approccio multidisciplinare il trattamento osteopatico può quindi essere un valido supporto per le donne che soffrono di vulvodinia.


Pensa che ne soffrono circa il 15% delle donne soprattutto in età fertile e si può presentare con dolore o prurito.


Ti è mai successo?

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page