Cerca
  • Simone Ferrari D.O.

Valutare la deglutizione


Quando il paziente si presenta con dolori che riguardano la colonna vertebrale come il mal di schiena e/o algie cervicali, oltre a valutare globalmente i movimenti del rachide è importante anche esaminare la deglutizione e il movimento dell’osso ioide a livello della loggia anteriore del collo.

Questo perchè una problematica a quel livello come la deglutizione atipica e/o di malocclusione dentale possono creare tensioni che si ripercuotono attraverso le catene muscolari sulla colonna vertebrale, portando affaticamento dei tessuti e alla lunga dolore .


In quei casi dove sono presenti questo tipo di disfunzioni, finché non centriamo il punto, possiamo trattare la colonna vertebrale quanto vogliamo che il dolore magari migliorerà ma si ripresenterà nuovamente.

Nessun paziente e nessun dolore sono uguali.

Inquadrare le possibili cause e concause di ogni singolo individuo ci avvicina a risolvere il problema

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti